Oculistica

L’oftalmologia (sinonimo di oculistica e di oftalmoiatria) è la branca della medicina che si occupa di prevenzione, diagnosi e terapia sia medica sia chirurgica delle malattie dell’apparato visivo, ovvero dell’occhio e dei suoi annessi, della correzione dei vizi refrattivi (vizi di rifrazione o ametropia) e delle patologie visive correlate. Si tratta di una delle discipline mediche e chirurgiche più antiche e viene praticata dal medico oculista (chiamato anche oftalmologo).

oculistica


Dr. Paolo Molinari

Medico chirurgo Specialista in Microchirurgia Oculare

Laurea in Medicina e Chirurgia
presso la Facoltà degli Studi di Modena e Reggio Emilia, conseguita il 29/10/1999 con tesi intitolata
Neoformazioni orbitarie aggredibili chirurgicamente dall’oftalmologo”.

° Abilitazione per l’Esercizio della Professione
conseguita presso l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia nel 2000.

° Diploma di Specializzazione in Oftalmologia
conseguito con Lode in data 03/11/2004 con tesi intitolata “Istiocitoma fibroso dell’orbita”.

Coautore di studi e articoli scientifici pubblicati su riviste internazionali, tra cui “Lydocaine vs Ropivacaine in chataract surgery” ( Journal of Chataract and Refractive Surgery,2002).

Partecipazione come relatore o assistente a numerosi Congressi e Corsi di aggiornamento professionali.

° Socio dell’Ordine dei Medici Chirurghi
di Modena dal 05/06/2001 (matricola n. 5453).

° Socio della Società Oftalmologia Italiana (SOI)

° Socio del Poliambulatorio Chirurgico Modenese di Modena

° Chirurgo del segmento anteriore e degli annessi oculari con oltre 2000 interventi chirurgici eseguiti come primo operatore.

° Chirurgo refrattivo delle ametropie con Laser a Eccimeri, con tecnica Femtolasik e PRK transepiteliale

° Esperto in terapia laser delle maculopatie e di terapia iniettiva intra- vitreale

° Esperto nel trattamento del cheratocono con Cross- linkink corneale (Iontoforesi, Epi – off e transepiteliale)

° Esperto in tecniche parachirurgiche Argon e Yag Laser

° Esperto in procedure diagnostiche quali OCT macula e nervo ottico , Topografia e Pachimetria corneale , Ecobiometria ottica e ad ultrasuoni, perimetria computerizzata.