Osteopatia

osteopatia

Al giorno d’oggi si parla tanto di Osteopatia, ma precisamente di cosa si tratta?

L’osteopatia é una disciplina che organizza diverse tecniche di trattamento manuale, con l’ottica di riportare il corpo in uno stato di equilibrio, e promuovere cosi’ un processo di auto-guarigione.

E’ la visione del corpo nella sua globalità, non come un insieme di strutture e sistemi separati tra loro.

Ogni patologia, ogni trauma, per quanto specifico di un determinato distretto, porterà sempre ad un coinvolgimento di tutto l’organismo, a livello biomeccanico, neurologico, metabolico.

PRIMO PASSO: CONOSCERE IL PROBLEMA

Il presupposto di un corretto trattamento osteopatico é la profonda conoscenza globale del paziente, quindi, comprendere la sintomatologia che presenta, ma anche di eventi, delle condizioni lavorative, della presenza di traumi passati: fattori che possono coadiuvare la condizione sintomatologica.

SECONDO PASSO: INDIVIDUARE LA CAUSA

Prima del trattamento vero e proprio viene eseguita una valutazione della postura, dei movimenti attivi e passivi, delle relazioni biomeccaniche tra i vari  distretti corporei. Si esegue una “valutazione osteopatica” che permette di valutare lo schema posturale del paziente e come esso si relazioni alla sintomatologia dolorosa.

TERZO PASSO: IL TRATTAMENTO che può avvenire in maniere differenti in base alle necessità del corpo del paziente preso in considerazione.

Il percorso di studi di Alessandro Corsini gli ha permesso di apprendere diversi approcci che variano da tecniche più strutturali come mobilizzazioni articolari, lavori sui tessuti molli e manipolazioni vertebrali ma anche approcci più indiretti e funzionali come la terapia Cranio-sacrale e la Manipolazione Viscerale.

Tramite questa routine di valutazione e trattamento la letteratura scientifica ha evidenziato i benefici dell’osteopatia nei confronti di diversi disturbi; si parla dei più classici dolori articolari come lombalgia e cervicalgia, ma anche di condizioni più rilevanti come i mal di testa e le vertigini. Inoltre gli ultimi studi hanno sottolineato l’efficacia del trattamento osteopatico in disturbi di tipo viscerale come il reflusso gastro-esofageo, il colon irritabile e i dolori legati al ciclo mestruale.


CORSINI ALESSANDRO, OSTEOPATA. 

Alessandro Corsini conferisce la Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Medicina Osteopatica presso la Kingston University dove in seguito conseguirà anche un Master di settimo livello (Upper Second Class) in Medicina Osteopatica Avanzata, percorso che permette l’applicazione della disciplina osteopatica anche in ambito Geriatrico, Ostetrico e Pediatrico. Consegue inoltre un secondo Master in Osteopatia Sportiva e Osteopatia a Bordo Campo presso ICOM College (Milano).

Svolge il tirocinio clinico per circa 3 anni presso la Clinica Universitaria ICOM di Cinisello Balsamo (Milano) e per un anno presso la Clinica Universitaria NESCOT di Londra; in aggiunta affianca per un breve periodo il Dottor Pietro Putignano, Direttore della Clinica Sant’Agostino di Bari.

Alessandro Corsini ha inoltre lavorato per 2 anni all’interno del circuito ATP di Tennis come Osteopata dello staff medico presente a diversi tornei quali Como e Milano.

Alessandro Corsini ricopre il ruolo di Tutor all’interno della Clinica Universitaria ICOM di Milano; presso la medesima struttura è inoltre assistente del Direttore Alfonso Mandara, Docente di Principi di Osteopatia e Tecniche Specifiche Avanzate degli anni terzo, quarto e quinto. Leggi tutto