Dr. Alessandro Bellucci

Dr. Alessandro Bellucci

Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Istruzione e Formazione:

1995 Diploma di Maturità presso Istituto Tecnico per Geometri G. Guarini di Modena
2000 Diploma ISEF (Istituto Superiore di Educazione Fisica) presso Alma Mater Studiorum Università degli Studi di Bologna
08 Luglio 2002 : Laurea in Scienze Motorie (con votazione di 110/110 e lode) presso Alma Mater Studiorum Università degli Studi di Bologna con tesi dal titolo: “possibile ruolo dell’elettrostimolazione eccito-motoria nel recupero e nello sviluppo della forza muscolare”
16 Luglio 2008 : Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia con tesi sperimentale in cardiologia dal titolo:
“effetti dell’intensità dell’attività fisica associata ad una dieta ipocalorica sui parametri metabolici, bioumorali e vascolari di una popolazione afferente ad un centro di prevenzione Cardiometabolico” Relatrice: Prof.ssa M.G. Modena
Febbraio 2009 : Abilitazione alla professione di medico ed iscrizione all’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Modena
07 Luglio 2014: conseguimento del titolo di Specialista in SCIENZA DELL’ALIMENTAZIONE (DM2005) (classe SAS-5012 -Classe dei servizi clinici
biomedici – Riordino Scuole di Specializzazione) con voto 110/110e lode presso l’Università degli Studi di MODENA e REGGIO EMILIA
Esperienza Professionale:
Ambito motorio-sportivo: Dal 1998 al 2007:
Preparatore atletico di squadre amatoriali di calcio, ciclismo, triathlon, nuoto e pentathlon moderno.
Istruttore ed allenatore di nuoto c/o Società Sportiva S. Cabassi Carpi.
Assistente bagnanti e corso BLSD.
Attività motoria per portatori di handicap c/o USHAC Carpi.
Referente-tutor per tirocinanti della Facoltà di Scienze Motorie di Bologna nell’ambito dell’attività motoria per portatori di handicap.
Ambito medico: Dal 2007 alla data odierna:
Relatore in Congresso Internazionale di Nutrizione NUTRIMI tenutosi a Milano in data 29/04/2010 con relazione dal titolo: “Benefici dell’attività fisica nella prevenzione
delle malattie cardiovascolari”
Relatore in Congresso Nazionale SINU (Società Italiana di Nutrizione Umana) tenutosi a Napoli il 13/10/2011 presentando proprio abstract dal titolo: “Effetti delle
abitudini alimentari e dello stile di vita sui principali fattori di rischio cardiovascolari in donne obese affette da Sindrome Metabolica”
Docente in corso di aggiornamento per Tecnici di Cardiologia (anno 2011, Policlinico
di Modena).
Docente corsi di 1° soccorso Aziendale sulla sicurezza sanitaria (come da D.Lgs 81/08
Docente in corsi per allenatori di nuoto ed assistenti bagnanti (parte medica).
Esperienza pluriennale nel campo della prevenzione cardiovascolare e della terapia dei pazienti affetti da SINDROME METABOLICA (dal 2007 al 2012 c/o Centro
Cardiometabolico Policlinico MO). In questo ambito, discreta acquisizione di manualità nell’effettuare ecocardio-fast ed ecodoppler TSA con misirazione IMT
(stratificazione del rischio cardiovascolare).
Esperienza biennale c/o ambulatorio di LIPIDOLOGIA del Nuovo Ospedale Civile di Baggiovara, MO (2009-2010): autonomia nella gestione del paziente dislipidemico, approccio sullo stile di vita e gestione della terapia con statine ed altri farmaci
ipolipemizzanti.
Esperienza annuale (2011) c/o Day-Hospital obesità e disturbi del comportamento alimentare, Nuovo Ospedale Civile di Baggiovara, MO. Esperienze di teoria
cognitivo-comportamentale nel paziente affetto da disturbi del comportamento alimentare. Preparazione di piano alimentare ipocalorico per pazienti obesi.
Esperienza semestrale in ambulatorio del Diabete Mellito Tipo 1 della Pediatria del Policlinico di Modena.
Sostituzioni di Medici di Medicina Generale e numerosi turni di Continuità Assistenziale sul territorio di Modena e Reggio Emilia.
Esperienza pluriennale (2009-2014) nella valutazione dello stato nutrizionale e della composizione corporea del paziente obeso, malnutrito e dell’atleta, tramite metodiche antropometriche, bioimpedenziometriche e DEXA. Valutazione del metabolismo basale tramite calorimetria indiretta. Valutazione del dispendio
energetico in corso di attività sportiva tramite calorimetri “indossabili” dall’atleta. Valutazione dello stile di vita e del livello di attività fisica (LAF) del paziente/atleta tramite indagine anamnestica ed utilizzo di moderni accelerometri (Holter Metabolico). Medico Sociale del SASSUOLO CALCIO nella stagione 2012-2013, anno della promozione in serie A. Durante tutta la stagione calcistica, collaborazione con i medici del centro ricerche Mapei Sport e gestione autonoma degli ambiti alimentare
e sanitario della squadra. Medico sociale e Dietologo Modena Football Club (da Giugno 2014 ad oggi)
Esperienza annuale (2013) in ambulatori di Diabetologia AUSL MODENA: gestione farmacologica e dietetico-comportamentale del paziente affetto da Diabete mellito
Tipo 1 e Tipo 2.
Attività ambulatoriale convenzionata SSN come DIABETOLOGO e come DIETOLOGO in piena autonomia (dal 2014 al 2017) c/o Poliambulatorio Hercolani Bologna.
MEDICO DI PRONTO SOCCORSO con contratto libero professionale (da Ottobre 2014 a Maggio 2017) c/o ASST Carlo Poma Ospedale Pieve di Coriano (MN).
L’ospedale è un DEA di 1° livello e come tale accoglie emergenze di ogni tipo, dall’infarto miocardico acuto al politrauma della strada. Il Pronto Soccorso supera i
30.000 accessi annui.
Ultimo Corso ACLS (Novembre 2017)
Da Giugno 2017 ad oggi: DIRIGENTE MEDICO con incarico a tempo indeterminato C/O UO di Pronto Soccorso e Medicina D’Urgenza dell’Ospedale di Sassuolo MO.