Dr.ssa Chiara Ferrari

Dr.ssa Chiara Ferrari

Specializzata in Dermatologia e Venereologia

TITOLI DI STUDIO ED INCARICHI PROFESSIONALI

• Laurea in Medicina e Chirurgia presso Università di Modena e Reggio Emilia con voto 110/110 e Lode e con discussione della tesi sperimentale “Aspetti clinici e dermoscopici del melanoma piccolo” in data 16 Luglio 2008.
• Assegno di ricerca dal titolo “SKINSPECTION – Ispezione Multimodale della cute con una metodica di Imaging ibrida, acustica e ottica”, presso la Clinica Dermatologica dell’Università di Modena e Reggio Emilia dal 16 Ottobre 2008 al Giugno 2009.
• Diploma di Specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso Università di Modena e Reggio Emilia – Policlinico Universitario di Modena – con voto 110/110 con discussione della tesi sperimentale “Evolution of Spitz nevi: a dermoscopic and confocal follow-up of 28 cases” in data 30 Marzo 2015.
• Assegno di Ricerca dal titolo “Psoriasi e psoriasi artropatica tra clinica dermatologica e dermatologi del territorio” dal 16 Maggio 2015 al 19 Ottobre 2017
• Contratto di collaborazione come specialista libero-professionista presso Ospedale di Sassuolo S.p.A. da Aprile 2015
• Attività clinica libero-professionale presso Poliambulatorio Medica Plus (Modena) da Luglio 2015.
• Contratto di collaborazione come specialista libero-professionista presso Centro Sanitario Trentino di Mezzolombardo (Trento) e Trento.

Attualmente Dirigente Medico presso Nuovo Ospedale di Sassuolo.
Membro di Società Scientifiche quali Sidemast (Società Italiana di Dermatologia Medica, chirurgica, estestica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse), Siderp (Società Italiana di Dermatologia Pediatrica).

ABSTRACT PRESENTATI AI CONGRESSI
– “Clone morfologico: nuovo descrittore dermoscopico per il melanoma” Borsari S, Ferrari C, Benati E, Longo C, Bassoli S, Giusti F, Pellacani G, Seidenari S. Congresso annuale AIDNID, Napoli, 19-21 marzo 2009.

– “Micro-nevi: precursori di melanoma?” Seidenari S, Borsari S, Ferrari C, Benati E, Bassoli S, Giusti F, Pellacani G. Congresso annuale AIDNID, Napoli, 19-21 marzo 2009.

– “Frequenza della depigmentazione reticolare nel melanoma in situ” Ferrari C, Borsari S, Benati E, Bassoli S, Giusti F, Pellacani G, Seidenari S. Congresso annuale AIDNID, Napoli, 19-21 marzo 2009.

– “The morphologic clone: a new dermoscopic descriptor for melanoma” Borsari S, Ferrari C, Benati E, Bassoli S, Giusti F, Schianchi S, Pellacani G, Seidenari S. 2nd Congress of the International Dermoscopy Society, Barcellona, 12-14 novembre 2009.

– “The dermoscopic parameters of regression in melanocytic lesions” Ferrari C, Borsari S, Benati E, Bassoli S, Giusti F, Schianchi S, Pellacani G, Seidenari S. 2nd Congress of the International Dermoscopy Society, Barcellona, 12-14 novembre 2009.

– “Granulomatosi cronica del naso” Borsari S, Ferrari C, Cesinaro AM, Coppini M. 86° Congresso Nazionale della Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse (SIDeMaST), Verona, 18-21 maggio 2011.

– “Herpes gestationis in primi gravida alla 35° settimana di gestazione” Ferrari C, Borsari S, Pincelli C, Coppini M, Giannetti A. 86° Congresso Nazionale della Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse (SIDeMaST), Verona, 18-21 maggio 2011.

– “I nevi clinicamente atipici in pazienti con melanoma” Bassoli S, Benati E, Borsari S, Ferrari C, Seidenari S. 86° Congresso Nazionale della Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse (SIDeMaST), Verona, 18-21 maggio 2011.

RELAZIONI A CONGRESSI

• Relatore al “Corso di Aggiornamento in Dermatoscopia” tenutosi a Modena il 5 e 6 Febbraio 2009 con la relazione “Depigmentazione reticolare”
• Relatore al “Congresso Annuale AIDNID” tenutosi a Napoli i giorni 19-21 Marzo 2009 con la relazione “Casistica di lesione melanocitarie con depigmentazione reticolare”
• Relatore al “Congresso Annuale IDS” tenutosi a Barcellona nei giorni 12-14 Novembre 2009 con la relazione “The dermoscopic parameters of regression in melanocytic lesions”
• Relatore al “Corso di Aggiornamento per i Medici di Medicina Generale in Dermatoscopia” tenutosi presso la Clinica privata SkinCenter a Modena il 16 Gennaio 2010 con la relazione “Lesioni melanocitarie con regressione” e “Aspetti dermoscopici della depigmentazione reticolare”
• Relatore al “Corso di Aggiornamento in Dermatoscopia” tenutosi a Modena a Febbraio 2010 e a Gennaio 2011 con la relazione “La regressione in dermoscopia: aree blu reticolari come marker di melanoma in situ” e “La depigmentazione reticolare”
• Relatore al “Corso di Demoscopia” tenutosi a Ottobre 2010 a Rho e ad Aprile 2011 a Pisa
• Relatore al “Congresso annuale AIDNID” tenutosi a Venezia nei giorni 31marzo-2 Aprile 2011 con la Comunicazione libera dal titolo “Caratteri dermoscopici del melanoma piccolo”
• Relatore al “Congresso annuale AIDNID” tenutosi a Firenze nei giorni 10-12 Maggio 2012 con la Comunicazione libera dal titolo “Variabilità dermoscopica del reticolo pigmentato nei melanomi in situ”
• Relatore al “Congresso annuale SIDCO” (Società Italiana di Dermatologia Chirurgica e Oncologica) tenutosi a Riccione nei giorni 4-6 Aprile 2013 con la presentazione di filmato di dermatologia chirurgica “Lembo di avanzamento sul dorso del naso”
• Relatore al “Congresso Nazionale della Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse (SIDeMaST)” tenutosi a Venezia nei giorni 15-18 Maggio 2013 con la presentazione di “Un grave caso pediatrico di porpora: l’importanza di una diagnosi precoce”

PUBBLICAZIONI

1. Reticular grey-blue areas of regression as a dermoscopic marker of melanoma in situ. S Seidenari, C Ferrari, S Borsari, E Benati, G Ponti, S Bassoli, F Giusti, S Schianchi, G Pellacani. The British journal of dermatology. 08/2010; 163(2):302-9.
2. The dermoscopic variability of pigment network in melanoma in situ. Seidenari S, Ferrari C, Borsari S, Bassoli S, Cesinaro AM, Giusti F, Pellacani G, Ponti G, Zalaudek I, Argenziano G. Melanoma Res. 2012 Apr;22(2):151-7.
3. Dermoscopic island: a new descriptor for thin melanoma. Borsari S, Longo C, Ferrari C, Benati E, Bassoli S, Schianchi S, Giusti F, Cesinaro AM, Pellacani G, Seidenari S. Arch Dermatol. 2010 Nov;146(11):1257-62.
4. Grey-blue regression in melanoma in situ-evaluation on 111 cases. S Bassoli, S Borsari, C Ferrari, F Giusti, G Pellacani, G Ponti, S Seidenari Journal of skin cancer. 01/2011; 2011:180980.
5. Italian Euromelanoma Day Screening Campaign (2005-2007) and the planning of melanoma screening strategies. Seidenari S, Benati E, Ponti G, Borsari S, Ferrari C, Albertini G, Altomare G, Arcangeli F, Aste N, Bernengo MG, Bongiorno MR, Borroni G, Calvieri S, Chimenti S, Cusano F, Fracchiolla C, Gaddoni G, Girolomoni G, Guarneri B, Lanzoni A, Lombardi M, Lotti T, Mariotti A, Marsili F, Micali G, Parodi A, Peris K, Peserico A, Quaglino P, Santini M, Schiavon S, Tonino C, Trevisan G, Tribuzi P, Valentini P, Vena GA, Virgili A. Eur J Cancer Prev. 2012 Jan;21(1):89-95.
6. Quantitative evaluation of healthy epidermis by means of multiphoton microscopy and fluorescence lifetime imaging microscopy. Benati E, Bellini V, Borsari S, Dunsby C, Ferrari C, French P, Guanti M, Guardoli D, Koenig K, Pellacani G, Ponti G, Schianchi S, Talbot C, Seidenari S. Skin Res Technol. 2011 Apr 25.

7. Negative Pigment Network Identifies a Peculiar Melanoma Subtype and Represents a Clue to Melanoma Diagnosis: A Dermoscopic Study of 401 Melanomas.
Sara Bassoli, Chiara Ferrari, Stefania Borsari, Francesca Giusti, Cristina Magnoni, Giovanni Pellacani, Stefania Seidenari. Acta Dermato- Venereologica 05/2013; DOI:10.2340
8. Variegated dermoscopy of in situ melanoma.
Stefania Seidenari, Sara Bassoli, Stefania Borsari, Chiara Ferrari, Francesca Giusti, Giovanni Ponti, Carlo Tomasini, Cristina Magnoni. Dermatology 05/2012; 224(3):262-70.
9. Dermoscopy of small melanomas: just a miniaturized dermoscopy?
S. Seidenari, S. Borsari, C. Ferrari, A. Fabiano, S. Bassoli, F. Giusti, G. Ponti, C. Magnoni.
British Journal of Dermatology 2013 Epub.

10. Evolution of Spitz naevi: a dermoscopic and confocal follow-up of 26 cases.

Ferrari C, Longo C, Stanganelli I, Magi S, Mazzoni L, Pellacani G, Argenziano G, Ribero S, Moscarella E.
Br J Dermatol. 2017 Apr;176(4):1098-1100. Epub 2017 Feb 7.

CAMPI DI INTERESSE

• Oncologia Dermatologica:
dalla diagnosi tramite dermatoscopia, al trattamento medico-chirurgico (chirurgia semplice e plastico-ricostruttiva).

• Dermatologia Pediatrica: branca ultraspecialistica, profondamente differente da quella dell’adulto sia come patologie che come manifestazioni cliniche. Necessita, anche per l’approccio diverso al paziente ed ai suoi genitori, di tutt’altre attenzioni e tecnicità rispetto alle patologie dermatologiche dell’adulto.

• Dermatologia Estetica: trattamenti micro-invasivi mediante peeling, biorivitalizzanti, filler, Laser, volti a migliorare micro e macro difetti estetici senza alterare la fisionomia naturale del viso e del corpo.