Osteopatia

Osteopatia

osteopatia

Al giorno d’oggi si parla tanto di Osteopatia, ma precisamente di cosa si tratta?

PRIMO PASSO: CONOSCERE IL PROBLEMA
Il presupposto di un corretto trattamento osteopatico é la profonda conoscenza globale del paziente, quindi, comprendere la sintomatologia che presenta, ma anche di eventi, delle condizioni lavorative, della presenza di traumi passati: fattori che possono coadiuvare la condizione sintomatologica.

SECONDO PASSO: INDIVIDUARE LA CAUSA
Prima del trattamento vero e proprio viene eseguita una valutazione della postura, dei movimenti attivi e passivi, delle relazioni biomeccaniche tra i vari distretti corporei. Si esegue una “valutazione osteopatica” che permette di valutare lo schema posturale del paziente e come esso si relazioni alla sintomatologia dolorosa.

TERZO PASSO: IL TRATTAMENTO che può avvenire in maniere differenti in base alle necessità del corpo del paziente preso in considerazione.
Il percorso di studi di Alessandro Corsini gli ha permesso di apprendere diversi approcci che variano da tecniche più strutturali come mobilizzazioni articolari, lavori sui tessuti molli e manipolazioni vertebrali ma anche approcci più indiretti e funzionali come la terapia Cranio-sacrale e la Manipolazione Viscerale.

Tramite questa routine di valutazione e trattamento la letteratura scientifica ha evidenziato i benefici dell’osteopatia nei confronti di diversi disturbi; si parla dei più classici dolori articolari come lombalgia e cervicalgia, ma anche di condizioni più rilevanti come i mal di testa e le vertigini. Inoltre gli ultimi studi hanno sottolineato l’efficacia del trattamento osteopatico in disturbi di tipo viscerale come il reflusso gastro-esofageo, il colon irritabile e i dolori legati al ciclo mestruale.

Per maggiori informazioni contatta la segreteria del Poliambulatorio Medica Plus
Tel. 059 8396644
info@medicaplus.it
http://www.medicaplus.it/attivita-del-poliambul…/osteopatia/